Per offrire il miglior servizio questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione autorizzi il loro uso

Sito di informazione turistica

La strada delle cicogne

 

Tipologia

Bici da strada / Country bike/ Mountain bike

Lunghezza a/r

36,4 Km

Dislivello

Non significativo (<5 m)

Durata

Circa 4 ore escluso il tempo di visita della Riserva e le eventuali soste

Difficoltà tecnica

Nessuna, prestare la massima attenzione ai mezzi pesanti

Note

L’itinerario descritto viene consigliato esclusivamente durante il periodo di nidificazione della cicogna bianca (Marzo- Giugno) e si raccomanda l’utilizzo del casco omologato. Consigliato un binocolo da birdwatchig.

Waypoints

Parcheggio centro comm. 1 - Tunnel 2 - Gruppo 3 nidi 3 - Gruppo 2 nidi 4 - Bivio SS385 5 Rotonda SS114 6 - Nuovo ingresso R.N.O. 7

Il percorso suggerito, sebbene si sviluppi nel cuore della zona industriale, offre la possibilità di osservare numerose nidificazioni di cicogna bianca (Ciconia ciconia) nel periodo compreso tra la fine dell’inverno fino a tarda primavera. Si parte dal parcheggio del centro commerciale “Porte di Catania” in direzione sud verso la zona industriale.

Attraversato un breve tunnel non illuminato dove è necessario prestare la massima attenzione alle auto ed ai mezzi pesanti, si prosegue lungo una larga strada asfaltata a doppia corsia dal fondo irregolare (sp 69i). Percorsi circa due chilometri si cominciano ad osservare su entrambi i lati della strada i grandi nidi pazientemente costruiti sui tralicci delle linee elettriche che vengono riutilizzati ogni anno.

Giunti in prossimità di un ingresso in tangenziale, la strada curva a destra ridiventando a corsia singola. Si supera quindi il ponte sul Simeto, dove troviamo un semaforo che regola un senso unico alternato, e dopo una curva a destra, in prossimità della Masseria Giordana si osservano altri due nidi. Si prosegue quindi sullo stradale Ponte Impero, dove poco prima dell’incontro con la ferrovia, in corrispondenza di un rudere, troviamo altri due nidi.

Per raggiungere il nuovo ingresso della R.N.O. (Centro polifunzionale di Torre Allegra), al bivio della SS 385 si gira a sinistra e in pochi Km si raggiunge la rotonda in prossimità del nuovo ponte sul Simeto. Ancora a sinistra sulla SS114 in direzione Catania e si incontra presto sulla destra il grande cancello di ingresso all’Oasi del Simeto.